Bruno Pontecorvo


PONTECORVO Bruno, fisico italiano (Pisa 1910 - Dubna, Mosca, 1993). Fratello di Gillo e Guido. Allievo e assistente di Fermi, emigr˛ in Canada nel 1938 per sfuggire alle persecuzioni razziali, e quindi in Gran Bretagna. Nel 1950 espatri˛ nell'URSS, spintovi dalle sue convinzioni politiche (e cambi˛ il nome in Bruno Maksimovic PONTEKORVO). Fisico nucleare sperimentale, fu uno degli artefici degli esperimenti che portarono alla realizzazione della prima bomba all'idrogeno. ╚ noto soprattutto per le sue ricerche sui neutrini. Insignito del premio Lenin nel 1963, titolare della cattedra di fisica delle particelle elementari dell'universitÓ di Mosca, divenne direttore di una scuola di fisica spaziale sul lago Bajkal. Membro dal 1955 del PCUS, fece parte dal 1963 dell'Accademia delle scienze sovietica. Nel 1991 torn˛ in Italia per ricevere a Ferrara la laurea honoris causa in fisica.




[Pagina Iniziale] [Vita] [Principali Lavori] [Principali Collaboratori]