Raffaella Chiappa

Imparare a volare

Gli inizi sono sempre 
i più difficili, piccolo passerotto.
Quante volte 
non riesci a prendere
la giusta scia 
e ti ritrovi tra venti contrari
che ti fanno sbattere 
di qua e di là.
Quante le ferite 
che ti rimarranno per la vita!
Grande è la voglia 
di lasciar perdere
e di tornare indietro, 
ma i tuoi compagni ti sono vicini
e ti incitano forte
"non devi, piccolo passerotto,
te ne pentirai!"
così tu tieni duro e continui.
Dopo un po'
è tutto più facile,
impari a salire in alto
e vedi gli altri giù, piccoli
che soffrono ciò che prima soffrivi tu
e ti senti grande,
e ti senti forte.
Ma la vita ti ha insegnato 
che niente ti è regalato, 
che tutto quello che hai 
te lo sei faticato
ma soprattutto che senza gli altri
ti saresti già ritirato.
E' il tuo turno, piccolo passerotto
ora sei pronto
per aiutare il mondo.