Chiara Guzzetti

Il volo

Volo sola in questo cielo
tetro e scuro come la notte pi¨ buia.
Il mio volo Ŕ instabile,
una miriade di correnti mi trascinano qua e lÓ
e vago senza meta.
Sono in cerca di te,
ma la mia mente Ŕ troppo confusa
dai ricordi della felicitÓ passata.
Ma ecco finalmente una luce,
una luce viva si delinea all'orizzonte;
una lieve brezza ora mi guida
e infonde speranza al mio volo;
ed io solo ora sono certa che tu sei qui con me.