ENRICO FERMI

Nato a Roma nel 1901, morto a Chicago nel 1954.

Nel 1922 si laure˛ in fisica a Pisa.

Inizi˛ un' intensa attivitÓ di ricerca presso l' istituto di fisica dell' UniversitÓ di Roma.

Si fece conoscere in campo internazionale soprattutto per un lavoro sulla statistica antisimmetrica, oggi conosciuta come statistica di Fermi-Dirac.

Fra i suoi maggiori lavori teorici, il pi¨ celebre Ŕ la teoria matematica del decadimento beta.

Inoltre Fermi riuscý a produrre ed identificare una cinquantina di elementi radioattivi.

Ricevette il Premio Nobel per la fisica a seguito delle sue ricerhe sui neutroni nel 1938.