Il viaggio senza ritorno nel futuro non solleva simili problemi.

La teoria einsteiniana della relativitÓ ristretta prevede che, data un'accelerazione sufficiente, un astronauta potrebbe partire per un viaggio e tornare sulla Terra decine di anni pi¨ avanti, pur invecchiando fisicamente solo di un anno o due.

Occorre distinguere fra previsioni come questa, che sono semplicemente sorprendenti, e processi che possono violare leggi fisiche o principi filosofici indipendentemente giustificabili.