Che cos' la moltiplicazione egiziana?


Risposta di Giuseppe Scoleri

Gli Egiziani riducevano la moltiplicazione ad una serie di addizioni e sottrazioni.

PRIMO ESEMPIO

Per calcolare

17 x 14

scrivevano su una colonna i numeri 1, 2, 4, 8, 16 ( fin quando non si supera 17) e su un'altra colonna i risultati delle operazioni 1x14, 2x14, 4x14, 8x14, 16x14, che si ottengono per raddoppi successivi:

1 14
2 28
4 56
8 112
16 224

poi eseguivano la sottrazione 17-16=1, quindi bisognava calcolare ancora 1x14, che trovavo nella tabella precedente; in conclusione:

17=16+1

17x14=(16+1)x14=16x14+1x14=224+14=238

SECONDO ESEMPIO

37X12

1 12
2 24
4 48
8 96
16 192
32 384

37-32=5

37X12=(32+5)X12=32X12+5X12=384+(4+1)X12=384+4X12+1X12=384+48+12=444